I NOSTRI SPECIALISTI:
Dott. Dario GRAZIANO

Con chirurgia plastica si intende quella parte della chirurgia non volta alla ricostruzione di parti corporee precedentemente esistenti, ma finalizzata al cambiamento di parti del corpo al fine di apparire più gradevoli.

Si contrappone alla chirurgia ricostruttiva che, pur facendo sempre parte della chirurgia plastica, ha come obiettivo di ricostituire una parte del corpo mancante o deformata dopo un incidente, infezione o dopo l’asportazione di tumori, della pelle in particolare.

La chirurgia plastica e quella ricostruttiva sono strettamente collegate tra loro per quanto riguarda le tecniche chirurgiche utilizzate (ogni ricostruzione di una parte del corpo racchiude in sé una componente estetica e viceversa). Il chirurgo deve sapere identificare i difetti “estetici” e soprattutto deve privilegiare l’ascolto e rispondere alle attese del paziente, piuttosto che produrre stereotipi di perfezione morfologica.

La chirurgia plastica non è una chirurgia indispensabile (salvavita), è una chirurgia volta al miglioramento della qualità di vita dei pazienti. Il chirurgo deve contribuire ad aiutare il paziente nella sua scelta indicando se un intervento è possibile, sensato, e se il risultato risponderà alle sue attese.

TIPOLOGIA DI VISITA

Prima visita

Visita di controllo